In particolare le persone che viaggiano in aereo per la prima volta nella loro vita, si domandano quanto prima bisogna arrivare in aeroporto per avere tutto il tempo per passare i controlli e imbarcarsi. È uno di quegli argomenti che sta maggiormente a cuore e che può creare molta ansia il giorno della partenza perciò meglio mettere alcuni punti fermi.

Quanto è grande l’aeroporto

Per valutare quanto prima arrivare in aeroporto, occorre prendere in considerazione la grandezza dell’aeroporto. Più lo scalo è grande, maggiori saranno i voli in partenza e, di conseguenza, la gente in fila ai controlli di sicurezza. Se lo scalo è piccolo e partono solo voli nazionali, c’è meno coda e si entra in tempi molto ridotti rispetto a quanto accade nei grandi aeroporti con voli internazionali. Di solito, 2 – 3 ore sono sufficienti. Per non perdere tempo, chi viaggia abitualmente ha preso la buona abitudine di prenotare un servizio di noleggio con conducente a Roma.

C’è la valigia da imbarcare

Oltre ai controlli di sicurezza, chi deve imbarcare la valigia deve fare un’altra fila che quindi richiede più tempo. Le persone che, invece, viaggiano con il solo bagaglio a mano, possono permettersi di togliere una buona mezz’ora di coda. Il tutto, naturalmente, si calcola avendo già fatto il check-in online che fa risparmiare un sacco di tempo, evitando il passaggio all’apposito desk in aeroporto.

In quale giorno della settimana si viaggia

Un po’ come succede per autostrade e stazioni dei treni, gli aeroporti tendono ad esser più piani nel fine settimana e nei festivi. Chi viaggia durante la settimana, può dirsi più tranquillo in merito agli orari.

In quale periodo dell’anno si viaggia

Oltre a contemplare il giorno della settimana, occorre tenere presente nel calcolo dell’anticipo con cui si arriva in aeroporto, anche il periodo in cui si viaggia. È evidente che in alta stagione, i viaggiatori stanno di più. Lo stesso vale sotto le feste natalizie. Meglio quindi prenotare un servizio di noleggio con conducente a Roma per non avere problemi, soprattutto in merito al parcheggio in aeroporto.

Di Grey