Dentisti, gli interventi più costosi

Ti sei mai chiesto quanto costa avere un sorriso hollywoodiano come quelli che vedi in TV? In alcuni casi, i trattamenti odontoiatrici possono costare decine di migliaia di euro, soprattutto se le procedure vengono combinate per necessità.

In questo articolo, ti illustriamo le procedure dentistiche più costose e alcuni consigli per risparmiare.

Estetica: le faccette dentali

Le cure odontoiatriche cosmetiche, essendo prettamente estetiche, sono considerate le più costose. Tra i tipi di trattamenti disponibili, le faccette in porcellana sono solitamente in cima alla lista per quanto riguardano i prezzi. D’altra parte però, i pazienti che hanno deciso di procedere con le faccette, ti diranno che valgono ogni centesimo, poiché ti daranno un sorriso bianco e dritto in un paio di appuntamenti. Sfortunatamente però, il prezzo può anche risultare molto pesante. Infatti, in Italia oscilla tra i 600 e i 1000 euro.

Impianti dentali

Se vuoi sapere quale tipo di procedura dentale offre il miglior ritorno sull’investimento, è probabile che siano gli impianti dentali. Questi si fondono con la mascella e funzionano come un dente naturale. Nella maggior parte dei casi, durano anche per il resto della vita. Detto questo, il costo iniziale è solitamente superiore a trattamenti alternativi, come i ponti o le protesi. Il prezzo poi, varia dai 1500 ai i 3000 euro se si tratta di un unico dente e dai 5000 ai 30000 per l’intera arcata. Ma non lasciarti ingannare dal prezzo: anche se stai pagando di più all’inizio, stai risparmiando tempo e soldi in visite future.

Apparecchio ortodontico

La terapia ortodontica può sembrare un trattamento costoso e poco utile, ma l’investimento può aiutarti a migliorare la salute orale e preservare il sorriso. Nel complesso, è un investimento intelligente per il tuo futuro o quello di tuo figlio (soprattutto per il suo sorriso!). Anche in questo caso, un apparecchio ortodontico può costare facilmente dai 2500 ai 5000 euro, a seconda del tipo di apparecchio. La maggior parte dei dentisti offrirà però un’opzione di pagamento mensile.

Chirurgia orale

La rimozione del dente del giudizio è uno dei tipi più comuni di chirurgia orale di cui le persone hanno bisogno, ma non è l’unico. Il rialzo del seno mascellare o la chirurgia della mascella possono essere passaggi necessari in trattamenti come la terapia implantare. Quando è necessario un intervento chirurgico, lo sono anche il giusto ambiente operatorio e i servizi di sedazione. Insieme, queste procedure possono portare a un grosso conto. Infatti, il costo dell’estrazione del dente del giudizio è, di solito, una delle tariffe più temute dai pazienti, poiché si aggira tra i 190 euro e i 500!

Corone Dentali

Monetariamente parlando, le corone dentali non costano tanto quanto molti altri trattamenti (con un prezzo che può oscillare da un minimo di 400 a un massimo di 1500), ma sembrano più costose perché costano più delle otturazioni.

Come risparmiare sui trattamenti dentistici

Sebbene molte delle variabili che influiscono sul prezzo dei trattamenti odontoiatrici sono fuori dal tuo controllo, ci sono cose che puoi fare per mantenere le tue cure dentistiche convenienti.

Ad esempio una buona igiene orale mantiene bassi i costi: lava almeno due volte al giorno i tuoi denti e usa il filo interdentale ogni giorno. Questo ridurrà le possibilità che tu abbia bisogno di cure dentistiche costose.

Vai dal dentista almeno due volte all’anno: non saltare gli esami regolari e le pulizie per risparmiare denaro. Visite regolari consentono al dentista di rilevare eventuali problemi, prima che diventino gravi e richiedano procedure dentistiche più invasive da trattare.

Discuti le opzioni di trattamento con il tuo dentista: molti problemi dentali comuni possono essere trattati in vari modi. Ad esempio, la perdita dei denti può essere trattata con protesi rimovibili, ponti e impianti dentali, tutti con costi e benefici diversi per il paziente.