Film horror 2020 più attesi

Un altro anno di grande cinema sta volgendo al termine e il pubblico è già in forte attesa per il 2020, dove l’arrivo di diverse pellicole horror fanno già sognare milioni di fan. Nel 2019 infatti il mondo horror del grande schermo è stato molto altalenante, con grandi pellicole che non hanno ottenuto il successo sperato e altre che hanno sorpreso anche i più scettici.

Quest’anno una delle migliori rivelazioni è stato sicuramente “Doctor Sleep” di Mike Flanagan, il sequel di “Shining”, il capolavoro inarrivabile del gran maestro Stanley Kubrick, che è riuscito ad avere un gran appoggio di critica e pubblico. Ma nel 2020, cosa ci aspetta? Come per il film di Flanagan, il nuovo anno si appresta a grandi ritorni del mondo horror, come “A Quiet Place 2”, diretto da John Krasinski e con ancora la bellissima Emily Blunt in un nuovo affascinante lungometraggio che dovrebbe mostrare il seguito delle vicende di Evelyn, il condizionale è d’obbligo perché sulla pellicola ci sono ancora pochissime informazioni. Un altro grande ritorno è quello di “The Grudge”, il reboot del celebre film horror giapponese che ha terrorizzato tutto il mondo con la sua proiezione cinematografica. Per chi non avesse visto l’originale pellicola orientale, la trama si basa su un fantasma che tormenta gli ospiti di una casa maledetta. A dirigere il tutto ci sarà Nicolas Pesce, mentre nel cast ci sono Andrea Riseborough, Demian Bichi e John Cho. Un altro reboot è in arrivo e da tenere d’occhio è sicuramente “Fantasy Land”, il rifacimento del noto telefilm degli anni settanta “Fantasilandia”. Il tutto sarà diretto da Jeff Wadlow e la trama ruota intorno ad un’isola sperduta nell’Oceano Pacifico dove chiunque riesce a recarsi in escursione o ad arrivarci può esaudire qualsiasi desiderio e, quando le fantasie diventano incubi, gli ospiti dovranno riuscire a scappare per poter sopravvivere.

Uno dei film horror più attesi del 2020 è sicuramente “Gretel e Hansel” che, come si intuisce dal nome, è una rivisitazione della celeberrima favola dei fratelli Grimm. La pellicola è incentrata su una ragazza (interpretata da Sophia Lilis, già vista nei panni di Beverly Marsh in “It”) e suo fratello (Sammy Leakey) che in un periodo di pestilenza e carestia decidono di partire alla ricerca di un posto sicuro ma il loro lungo viaggio sarà pieno di insidie. Il 2020 però rivedrà uno dei ritorni più acclamati per gli amanti degli horror: Saw. Il franchise infatti sbarcherà il 23 ottobre del prossimo anno in Italia con il nono episodio e il cast è eccezionale: oltre alla presenza di Chris Rock è stato annunciato che Samuel L. Jackson prenderà parte al film. La pellicola per ora è stata annunciata con il titolo “The Organ Donor”, molto probabilmente un simpatico scherzo del regista Darren Lynn Bousman, che ha già diretto Saw 2, Saw 3 e Saw 4.